mercoledì 15 gennaio 2014

Concorso pubblico: se volete partecipare, armatevi di umorismo!


Mi frullava in testa da un po', così - anche per non dover dire "non ci ho mai provato" e realizzare il
famoso motto "meglio prevenire che curare" (prevenire le rotture di balle, intendo, provocate da quelli che ti vorrebbero dare consigli ma ti sfiniscono per troppo buon senso) - decido di registrarmi sul sito del Ministero dell'Economia e Finanze in modo da partecipare a un fantomatico concorso pubblico.

[ahah]

Mi registro, dunque, e non appena digito il codice fiscale, sono avvertita del fatto che non corrisponde ai dati immessi. Verifico ma è tutto corretto. Riscrivo per testardaggine, senza convinzione e in piena resa, tutti le informazioni richieste per 6 volte.
Sei.