Post

Visualizzazione dei post da luglio 11, 2013

Non è il sesso il segreto delle "Cinquanta sfumature"

Immagine
Ah, finalmente ho letto Cinquanta sfumature di Grigio, quasi tutto d'un fiato, mentre un ritardo per imprecisati "problemi tecnici" prolungava di un paio d'ore il mio già lungo viaggio in treno.
E quando ho capito che avevo sprecato tanto tempo in quella che, con eleganza paradigmatica, una volta arrivata a destinazione, ho definito una "cagata pazzesca" a mia madre che spiava nelle ragioni del mio cattivo umore, avrei voluto schiaffeggiarmi da sola, e in preda a tenaci pregiudizi culturali, mi sono sentita una shampista cretina (ammesso che le shampiste intelligenti scelgano di leggere, piuttosto, Anais Nin).

Insomma, è andata così: cercavo una lettura che mi estraniasse completamente da quella situazione, una lettura lieve e un po' "speziata" che rendesse quella prigionia mobile più tollerabile, e poi vuoi mettere? - mi dicevo - un successo planetario come questo, avrà come minimo un segreto...

Un'amica me ne aveva parlato come di un &quo…