Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Invecchiare, con onestà

Immagine
La vitalità ci proviene dalle nostre risorse di insensato. [E.Cioran]
Sono quaranta. Q-U-A-R-A-N-T-A.

Potrei dire che non me li sento, che in fondo non cambierà nulla, che a quarant'anni ci sono ancora tante cose fiche da fare, che ho la certezza di aver vissuto come volevo vivere, un po' spericolatamente, senza strategie (e questo è stato spesso un male), senza convenzioni (mi sono estranee) e, purtroppo, costantemente animata da quell'idea di purezza che nulla ha a che fare con la realtà, vera responsabile di scelte insensate e pesanti.
Come altro concludere se non che questa è stata la vita che mi sono meritata?